Questo sito non utilizza cookie tecnici e di profilazione. I siti Web di terzi collegati tramite link ad aigavicenza.it  potrebbero utilizzare cookie tecnici o di profilazione. Per maggiori informazioni visita la pagina cookie.

TERREMOTO CENTRO ITALIA -DONAZIONI-

 

 ****   

IMAG1171_1_11

***

PER LE NOVITA’ VISITATE 

LE PAGINE INTERNE

 

Associazione Italiana Giovani Avvocati sezione di Vicenza:

A.I.G.A. (Associazione Italiana Giovani Avvocati) è un’associazione apartitica e senza scopo di lucro, che nasce il 7 giugno 1966. Ha sede a Roma e le singole Sezioni possono essere costituite in ogni circondario di Tribunale d’Italia ove ha sede un Consiglio dell’Ordine degli Avvocati.

La sezione AIGA di Vicenza si impiega  per un moderno sviluppo della professione forense, dell’amministrazione della giustizia e della tutela dei diritti dei Cittadini, con particolare riferimento all’attività dei giovani avvocati e dei praticanti avvocati.

ImmagineImmagineImmagineImmagine Iscriviti alla newsletter!

Consiglio Direttivo Nazionale – ROMA 24/25 novembre 2017

Si è tenuto lo scorso weekend presso l’incantevole città di Roma il primo CDN AIGA che ha seguito “a stretto giro” il recentissimo “cambio di guardia” alla Presidenza con la nomina di Valter Vermiglio.

Il primo evento della “gestione Vermiglio” si è tenuto presso la sala “Roma Eventi” a pochi passi dalla fontana di Trevi: opera che da sempre affascina il mondo intero.

Sono stati due giorni intensi e ricchi di importanti e interessantissimi spunti.

Molti gli argomenti all’ordine del giorno, ma per quello che più conta, in questa occasione sono state rese note, formalizzate e ufficializzate le cariche e i nomi dei colleghi nominati quali nuovi componenti della Giunta nazionale, dei dipartimenti e della Fondazione Bucciarelli, strettamente collegata alle attività associative.

Da una prima stima emerge la preponderante presenza di colleghi del centro – sud.

Il nord, per questo biennio, dati alla mano, perde gran parte della propria voce e dei propri rappresentanti in seno agli organi maggiomente rappresentativi. Ma di certo, nell’ottica di condivisione comune di principi e obiettivi, non mancheranno attività sul territorio a favore degli iscritti e, soprattutto, della giovane avvocatura. Saranno, i prossimi a venire, due anni intensi, in cui il Nord saprà riscattarsi, apportando il suo contributo, fondamentale e imprescindibile. Una sfida che accogliamo con ancor maggior forza ed entusiasmo.

Importante, come sempre, la presenza della delegazione AIGA – sezione di Vicenza: L’avvocato Andrea Tiso – presidente di sezione -; l’avvocatessa Alessandra Magnabosco – vicepresidente di sezione -; l’avvocato Marco Bernabè – membro del consiglio direttivo di sezione – e l’avvocatessa Lorenza De Boni.

Alcuni momenti di distensione durante il Consiglio

Il “banco” della presidenza

La sala gremita di oltre 400 colleghi provenienti da tutta Italia.

I nostri rappresentanti della sezione di Vicenza durante la meritata pausa pranzo (nell’ordine da destra a sinistra: Avv. Alessandra Magnabosco, Avv. Andrea Tiso, Avv. Lorenza De Boni, Avv. Marco Bernabè)

 

Da evidenziare  il successo ottenuto dalla nostra sezione di Vicenza: la collega Alessandra Magnabosco, infatti, è stata nominata Direttore Organizzativo presso la Fondazione Bucciarelli.

I nostri complimenti per l’incarico affidatole. Assolutamente meritato. Incarico che, ne siamo sicuri, saprà ricoprire e onorare nel migliore dei modi.

A presto con altre interessanti novità ed iniziative.

E…come sempre…Forza AIGA Vicenza!

Per il Direttivo AIGA – Sezione Vicenza
Marco Bernabè

FOGGIA 26-27-28 ottobre 2017: Congresso nazionale AIGA

Ebbene sì, sono già passati due anni da quando, alla guida dell’AIGA, veniva eletto l’Avv. Michele Vaira.

Sono stati due anni intensissimi e ricchi di emozioni.

Tantissimi gli eventi e i convegni organizzati. Moltissimi gli incontri. Infinite le occasioni di discussione e confronto per sottoporre all’agenda politica soluzioni efficaci a tutela della categoria.

Inutile nascodere infatti che, oramai, l’AIGA rappresenta un interlocutore determinante tra gli iscritti e le istituzioni. Un punto di riferimento che negli anni ha, via via, sempre più consolidato la sua forza e la capacità di farsi parte attiva per ottenere risultati concreti.

L’elezione del Presidente rappresenta, dunque, un momento determinate nella vita associativa: è colui che rappresenta l’associazione, gli iscritti, che si fa portavoce e portatore degli interessi dei giovani avvocati. Facile capire l’importanza di scegliere una figura carismatica che sia in grado di proporre e portare a termine un programma serio e credibile. Il congresso nazionale è un momento di condivisione molto sentito tra gli iscritti.

Tre giorni a Foggia in compagnia di oltre mille avvocati giunti da tutta Italia.

I candidati alla carica di Presidente, come ben noto, erano tre:

Walter Mauriello

Alfredo Maria Serra

Alberto Vermiglio

Ognuno con un proprio programma, ognuno con una propria visione per il futuro dell’associazione e della categoria.

Fin da subito si intuiva che il confronto sarebbe stato davvero particolare e, forse, alla fine il risultato ha sorpreso un po’ tutti. Già dalla veloce lettura dei programmi proposti, emergeva infatti un dato comune: l’obiettivo di tutti i candidati di portare unitarietà e condivisione all’interno dell’AIGA, per il perseguimento NON di meri interessi di parte o di corrente, ma per il soddisfacimento di interessi superiori, dell’interesse comune.

Alla fine, è stato proprio quell’INTERESSE COMUNE a prevalere sui particolarismi. I colleghi Walter Mauriello, da un lato, e Alfredo Maria Serra, dall’altro, a poche ore dal voto finale hanno deciso di evitare lo “scontro” e di riconoscersi in un programma unitario.

L’avv. Alberto Vermiglio è stato così eletto, per acclamazione, quale nuovo Presidente, dopo la convergenza dichiarata da parte degli altri due candidati.

Queste le parole del successore di Michele Vaira nell’imminenza dei risultati: “È stata una emozione grandissima – ha dichiarato a caldo il presidente Vermiglio – e che sinceramente non mi aspettavo. Oggi l’AIGA ha compiuto un grande atto di maturità che spero di meritare e che cercherò di non disperdere in questi due anni. È la maturità di un’associazione in cui la sinergia tra colleghi è tornata ad essere il primo valore che guiderà il mio mandato”.

Siamo tutti soddisfatti. Nonostante la campagna elettorale sia stata molto accesa ed impegnativa, il risultato, che fino all’ultimo nessuno si aspettava, ha convinto tutti.

Nutrita e agguerrita la delegazione dell’AIGA – Sezione di vicenza in rappresentanza dei propri iscritti. L’avv. Andrea Tiso – Presidente di sezione -, l’avv. Alessandra Magnabosco – Vicepresidente di sezione -, l’avv. Marco Bernabè – Consigliere delegato -, l’avv. Giulio Manfredini – Consigliere delegato -, l’avv. Giuseppe Prencipe – Consigliere delegato – e l’avv. Lorenza De Boni. )Per ogni altra info o aggiornamento visitate il sito AIGA al seguente link http://www.aiga.it/news/programma-del-xxiv-congresso-ordinario-di-foggia-26-28-ottobre-2017/)

 

 

I delegati AIGA – Sezione di Vicenza (da destra a sinistra: Alessandra Magnabosco, Giuseppe Prencipe, Giulio Manfredini, Andrea Tiso, Marco Bernabè)

Alcuni momenti durante il convegno

Momento di convivialità durante la serata di gala.

Si riparte con nuove prospettive e nuovi progetti. La forza, la carica e l’entusiasmo sapranno guidarci verso un futuro ricco di soddisfazioni e di obiettivi raggiunti.

La sezione AIGA di Vicenza è già al lavoro. Il Direttivo è formato da un gruppo affiatato. I presupposti ci sono tutti.

A presto con nuovi interessanti aggiornamenti dal mondo AIGA.

Un caro saluto
Per il Direttivo AIGA – sezione Vicenza
Marco Bernabè

Relata di notifica via P.e.c.: la nuova app di FIIF

Relata di notifica via P.e.c. facile e precisa: ecco la nuova app della fondazione del CNF per l’innovazione forense 

Il Gruppo di Lavoro della FIIF (la fondazione CNF per l’innovazione forense) ha elaborato e oggi messo a disposizione di tutti i colleghi  uno strumento nuovo per redigere la relata di notifica via p.e.c. in conformità a tutte le indicazioni legislative, che faciliterà il lavoro.
L’app è disponibile al seguente indirizzo: http://www.pergliavvocati.it/relatapec